Dialoghi di transizione

Il gruppo transizione ha deciso di dedicare alcune delle sue prossime riunioni alla presentazione dei diversi “piani di transizione” politica verso scenari di decrescita o post-crescita.

Gli incontri si baseranno su una presentazione del piano da parte dell’autore/i, con grande spazio al dibattito dopo la presentazione. Ci saranno a disposizione dei materiali (anche non originali ma utili a comprendere il nucleo fondante / la logica di ogni “piano”) almeno una settimana prima dell’incontro. Comunque gli incontri saranno registrati “a futura memoria”.

Si cercherà anche, nei limiti del possibile, che alla presentazione di ciascuno dei piani siano presenti anche tutti gli altri, per poter avviare un vero confronto.

Qui di seguito i link alle pagine dedicate a ciascuno degli incontri ad oggi programmati (presenti anche nel calendario degli eventi), nelle quali sono disponibili le registrazioni di quelli già realizzati:

20/07/2023: Mauro Bonaiuti per “La grande transizione

17/08/2023: Vittorio Savarese per Chi salverà il mondo dal Disastro Climatico

14/09/2023: Igor Giussani e Jacopo Simonetta per “La caduta del Leviatano

12/10/2023: Riccardo Mastini per “Il Green New Deal senza crescita”

14/12/2023: Paolo Scoccaro e Paolo Cacciari per “Lavorare meno, lavorare diversamente, non lavorare affatto

11/01/2024: Eric Gleichsneir, curatore del sito Ultima Fermata col quale si propone di sensibilizzare in particolare i giovani su alcune tematiche critiche dell’attuale modello socio-economico

8/02/2024: Mario Pansera per il Postgrowth Innovation Lab

23/03/2024: Incontro con Serge Latouche. N.B.: Questo incontro si svolge eccezionalmente di SABATO alle 16:00

Data da definire: Marco Carraro per la Rete Ecosocialista

 

Tutti gli incontri si svolgono dalle 21:00 alle 22:30 a questo link zoom

Per altre informazioni, potete scrivere a transizione.decrescita@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.