Eventi

Verso una soggettività politica plurale e alternativa: una proposta di percorso comune

Lo scorso 1 febbraio si sono incontrate a Bologna, su invito dell’Associazione per la Decrescita, una trentina di realtà dei movimenti ambientalisti, pacifisti, antirazzisti, del mondo dell’economia solidale e trasformativa, e con l’idea di confrontarsi attorno ad una progettualità politica comune. Hanno mostrato il loro interessamento, partecipando all’incontro o contattando i promotori: ARESS, Asilo Filangeri,

Articoli

Il mondo del lavoro si mobilita per la decarbonizzazione e l’emergenza climatica

Bill McKibben, un ambientalista statunitense attivo anche come scrittore e giornalista, definito nel 2010 dal Boston Globe come “l’ecologista probabilmente più influente della nazione” e che ha lavorato sul cambiamento climatico per trent’anni, dice di aver imparato a liberare la sua angoscia e a tenerla sotto controllo. Ma, negli ultimi mesi, ammette che la sua vera inquietudine riguarda i suoi figli.

Eventi

Decrescita e Reddito di base incondizionato. Conversazione con Vincent Liegey

Torino, martedì 6 marzo 2018

“Reddito di base incondizionato. Un trampolino verso una Decrescita sostenibile e desiderabile?” Una discussione con Vincent Liegey Modera: Silvio Cristiano Università degli Studi di Torino, Campus Luigi Einaudi (Lungo Dora Siena, 100/A – Torino), ore 17 [Evento organizzato dall’Associazione per la Decrescita con il Circolo per la Decrescita Felice di Torino e la rete universitaria

Articoli

Giorgos Kallis: Sì, una prosperità senza crescita è possibile

Nel nostro ultimo libro pubblicato in inglese “Decrescita: Un Vocabolario per una Nuova Era” (“Degrowth, a vocabulary for a new era“, ancora non edito in Italia ndr), non solo sosteniamo che la crescita economica stia diventando strutturalmente più difficile da perseguire nelle economie avanzate, ma anche che essa sia socialmente ed ecologicamente insostenibile. Il clima