Gruppo Comunità

Il I febbraio 2020 a Bologna, la nostra Associazione organizzò un incontro con numerose altre Associazioni potenzialmente interessate ad un cambio dell’attuale insostenibile paradigma socioeconomico, partendo da una ipotesi di convergenza politica, cioè in grado di coniugare teoria critica e prassi sociale. 

Dopo appena un mese siamo entrati nel tunnel del Covid ….. e tutto si è fermato. A fine anno un gruppo di soci “decrescenti” ha deciso di riprendere l’iniziativa e lo ha fatto elaborando un documento che ha valenza di “programma politico” in quanto individua nella formazione di Comunità Territoriali i soggetti ed i tasselli base di un processo di transizione che porti all’uscita dall’attuale insostenibile paradigma socio-economico. 

A dicembre 2021, poi, l’Assemblea dei soci ha licenziato il presente documento, considerandolo un primo passo nella direzione di una proposta politica stringente. Il gruppo che lo ha elaborato ha mandato di riavviare il processo di convergenza con le persone e le Associazioni interessate, offrendo il documento come base di discussione. Invitiamo, chi vorrà esaminarlo, ad esprimere le proprie valutazioni e proposte a Ferruccio Nilia o nei commenti in questo articolo.

Scarica qui il documento

Comunità e Decrescita per stesura finale