Associazione per la Decrescita – Nodi locali

Nodo Torinese

A Torino si è iniziata da alcuni anni una sperimentazione interessante che è scaturita dalla collaborazione con il Movimento per la Decrescita Felice. In particolare si sono tenuti per tre anni consecutivi degli incontri di lettura e discussione, ispirati al metodo illichiano della convialità (Convivium Decrescita Torino). Le letture hanno riguardato sia testi che possono essere direttamente riferiti alla decrescita (come la Convivialità di Illich o brani di Castoridis) sia testi di tipo “sapienziale” (Thoreau, Tolstoj, Gandhi, ma anche della tradizione stoica o buddista) testi cioè che ben si  prestano ad affrontare questioni fondamentali come la trasformazione di sè, il rapporto con la natura, l’ accettazione dei limiti, ecc.  Alle letture seguono le reazioni dei partecipanti e la cena condivisa.  I legami che si sono creati attorno a questo gruppo hanno dato origine a ” Scenari di Futuro” un percorso di incontri e conferenze pubbliche di sensibilizzazione, (con 900 partecipanti) da cui è poi scaturito “Progetti di futuro” un percorso che ha coinvolto molteplici reatà dell’associazionismo torinese a noi vicine (tra cui il Centro Studi Sereno Regis,  GAStorino, il Gruppo Abele)   che intendeva accompagnare i partecipanti  verso progetti di transizione  gestiti direttamente dai gruppi. Tra i progetti che ne sono scaturiti l’organizzazione della Scuola Estiva di Retei di Reti in Valsusa (Giugno 2018) in collaborazione con il movimento NO-TAV.

Quest’anno (2019) decrescita-torino si incontra tutti i martedi a partire dall’8 gennaio alle ore 19 in via Lombroso 16. Il programma prevede incontri di confronto sui grandi macro-modelli economico-sociali della transizione alternati con le usuali riunioni organizzative. Inizieremo dalle  proposte del Manifesto di Piketty, e da quella di Varufakis (DIEM25). A seguire  la proposta promossa dal Movimento decrescita Felice (D’Alessandro) , ed infine l’approccio  polanyiano, ripreso da Bonaiuti,  della Grande trasizione/trasformazione. Per informazioni più dettagliate potete contattare direttamente il referente.

Contatti:

referente Mauro Bonaiuti

e-mail mauro.bonaiuti@unito.it

Nodo Lombardo

Contatti:

referente Carlo Modonesi

e-mail carlomaurizio.modonesi@unipr.it

Nodo Veneziano

Contatti:

referente Silvio Cristiano

e-mail si7vio@gmail.com

Nodo del Friuli-Venezia-Giulia

Contatti:

referente Ferruccio Nilia

e-mail ferruccio.nilia@gmail.com

Nodo delle Marche

Contatti:

referente Matteo Belletti

e-mail m.belletti@staff.univpm.it

Nodo Romano

Contatti:

referente Alberto Castagnola

e-mail azione@tiscali.it

Nodo di Napoli

Ci chiamiamo Fare Decrescita Napoli, siamo un gruppo di persone che si riconosce nell’universo culturale della decrescita, i nostri riferimenti culturali sono Castoriadis, Georgescu-Roegen, Gorz, Illich, Latouche, Cacciari. Per diffondere la decrescita a Napoli, da oltre otto anni, organizziamo insieme a numerosi partners, iniziative d’informazione, formazione e divulgazione, come il Cineforum della Decrescita, i Seminari Conviviali, le Conferenze un tè con… e le Conversazioni Pubbliche. Autorevoli studiosi sono stati protagonisti delle nostre iniziative: Domenico De Masi, Renato Briganti, Riccardo Dalisi, Franco Arminio, Paolo Cacciari, Marica Di Pierri, Roberto Mancini, Francesco Gesualdi, Tomaso Montanari, per citarne alcuni. Collaboriamo da anni con alcune associazioni e realtà autogestite del nostro territorio quali ad esempio: WWF Napoli, Federazione Internazionale Città Sociale, Iocisto la libreria dei cittadini, l’Asilo,  Centro sociale 081, Associazione Per Sud, Centro Bio Edile. Mettiamo a disposizione le nostre competenze nella organizzazione di Corsi e Laboratori del Saper Fare. Abbiamo portato avanti il progetto Abitare Resiliente sulle principali tematiche dell’abitare sostenibile. Attualmente siamo impegnati nel progetto “Meglio essere felici” con Conversazioni Pubbliche, proiezioni di docu/film e con l’approfondimento del nuovo parametro FIL Felicità Interna Lorda. Abitualmente ci incontriamo nella sede del Centro Bio Edile di Napoli che attualmente è però in fase di rinnovo dei locali. Potete seguirci sul profilo FB Fare Decrescita Napoli.

Contatti:

referente Carla Majorano

e-mail carla.majorano@virgilio.it