La rivolta dei gilet gialli: vigilia di una grande trasformazione?

A oltre due mesi di distanza dall’inizio delle proteste che hanno sconvolto la Francia è ormai chiaro che siamo di fronte ad un fenomeno nuovo, inatteso, importante, una protesta che non si vedeva dalla fine degli anni Sessanta, e che potrebbe segnare l’inizio di una nuova fase per la Francia e per l’Europa. Siamo in grado di interpretare i segni che la Francia, ma anche altre piazze di Europa stanno lanciando?

Lascia un commento