La nascita del movimento per la decrescita: una mappa, un incontro, un’ambizione

Nell’ultimo anno è stato lanciato un sondaggio a livello mondiale per mappare le realtà che si occupano di decrescita. 114 organizzazioni hanno risposto all’appello, con oltre tremila persone attivamente impegnate, soprattutto in Europa ma anche in America del Sud e del Nord, nelle Filippine, in Tunisia, Turchia, etcetera. Il 20 agosto 2018 alcuni membri di queste organizzazioni si sono incontrat* per la prima volta nella Libera Città di Christiania (Copenhagen, Danimarca). Qui c’è stato uno scambio di buone pratiche e saperi intorno alla sostenibilità ecologica e all’equità sociale, si è discusso del futuro del pianeta e si sono fondati alcuni gruppi di lavoro internazionali (attivismo e pratica, ricerca, politica, arte, azioni collettive, comunicazione, educazione, e così via), che si sono poi incontrati durante la 6° Conferenza Internazionale sulla Decrescita, tenutasi a Malmö, in Svezia, dal 21 al 25 agosto.

Da allora, questi gruppi hanno iniziato a lavorare per dare a chi fosse interessat* l’occasione di unirsi al movimento per la decrescita a livello locale nonché di parlare di decrescita (a livello teorico e pratico) nei propri territori. Ad esempio, per il 1° luglio 2019 sarà lanciato la “Giornata Mondiale della Decrescita – una buona vita per tutti/e”, con svariate azioni in tutto il mondo (seguiranno dettagli).

Chiunque è invitat* a prendere parte e a dare anima a questi gruppi (qui sono disponibili gli appelli dei gruppi attivismo e ricerca).

Al seguente indirizzo è invece consultabile la mappa delle prime realtà decrescenti che si sono auto-mappate: https://map.degrowth.net. In futuro l’apparizione sulla mappa sarà automatizzata. Nel frattempo, se la tua organizzazione ha piacere di apparire, può farlo attraverso questo modulo.

Allo stesso tempo,è possibile trovare un elenco per mettersi in contatto con i gruppi e per accedere agli strumenti di comunicazione e collaborazione su https://degrowth.net/ (purtroppo per il momento i contenuti sono solo in inglese, ma sono ben accett* traduttori/traduttrici, ndt).

Per ulteriori informazioni su come venir coinvolt* è possibile visitare la pagina https://degrowth.net/act o scrivere a activism@groups.degrowth.net

Il Gruppo di Supporto delle conferenze internazionali sulla decrescita

(facilitatore pro tempore di questo processo)

 

 

Lascia un commento